Avis Logo

Avis Gardone Val Trompia

Quelli che... l'AVIS GARDONE

Newsletter

Iscriviti alla newsletter dell'Avis di Gardone Val Trompia per essere aggiornato sulle iniziative dell'Associazione!


Nome e Cognome:

E-mail:

Termini e condizioni

Avis Gardone Val Trompia
VISITA MEDICA ANNUALE 2017

Come ogni anno è giunto il momento della visita medica annuale. È una visita obbligatoria, per cui siamo tutti invitati ad effettuarla. La tua salute ti ringrazia per questo!

Scarica e stampa il modulo che presenterai al tuo medico:

MGEN-040-Modulo-di-visita-annuale--rev

 
AVIS HA BISOGNO DI TE!

Ad AVIS Gardone V.T. occorrono nuove leve! Abbiamo bisogno di amiche e amici che desiderino collaborare nella gestione della vita associativa!

AVIS.CAT

AVIS Gardone Val Trompia ha bisogno te:
 

• Per aiutare in occasione delle donazioni:

-Hai voglia di dare una mano durante le donazioni (angolo ristoro, pulizie, segreteria, accoglienza nuovi avisini)?

-Sei infermiere/a?
 

• Per il sito internet, la pagina Facebook e la newsletter:

-Sai usare Windows (Word, Excel, …)?

-Sai utilizzare Facebook?
 

• Per cooperare nella redazione di conti e registri:

-Hai competenze fiscali?
 
Se puoi rispondere “Sì” ad almeno ad una di queste domande, scrivici a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , oppure con un messaggio privato nella nostra pagina facebook, grazie!! HEART-DROP 1
 
Vuoi iscriverti all'AVIS Gardone Val Trompia?

Per coloro che, dopo essersi informati (in questo sito trovate tutte le informazioni che servono), intendono diventare nostri soci donatori, diamo in questa pagina una sintesi dei passi da compiere per iscriversi all'AVIS Comunale di Gardone Val Trompia.

  1. Compilare il modulo con la domanda di iscrizione all'AVIS Comunale di Gardone Val Trompia in ogni sua parte.
    In particolare, dovrà essere firmata l'autorizzazione a trattare i dati personali e sanitari.
  2. Colloquio e visita medica con il Direttore Sanitario.
    Si tratta di un colloquio dai contenuti essenzialmente medico-sanitari ed è il primo importante passo per valutare eventuali controindicazioni alla possibilità di diventare Donatore.
  3. Al termine del colloquio, se tutto è nella norma, si precederanno gli altri avisini in cosa, per effettuare la prima donazione di un piccolo campione di sangue.
  4. Al ricevimento degli esami da parte del Centro Trasfusionale, questi saranno sottoposti alla valutazione del nostro Direttore Sanitario e, se nulla osta, verrà dato l'assenso all'emissione della tessera AVIS.
  5. In occasione dell’appuntamento successivo sarà possibile effettuare la prima donazione di sangue.

N.B.: Per la consegna della tessera AVIS è necessario consegnare 2 foto-tessera