Avis Logo

Avis Gardone Val Trompia

Quelli che... l'AVIS GARDONE

Newsletter

Iscriviti alla newsletter dell'Avis di Gardone Val Trompia per essere aggiornato sulle iniziative dell'Associazione!


Cognome e Nome:

E-mail:

Termini e condizioni

Avis Gardone Val Trompia
LA DONAZIONE DI SANGUE

In quanto tempo si rigenera il sangue?

Pensando al nostro sangue, probabilmente, non abbiamo mai riflettuto sulla "ciclicità" delle sue componenti, che si rigenerano continuamente, in periodi di tempo definiti.

Il sangue è composto da una parte liquida detta "plasma" e da una parte corpuscolata composta da:
• globuli rossi, che vivono sino a 120 giorni;
• leucociti, il cui ciclo di vita è di circa 14 giorni;
• piastrine, che si rigenerano ogni 7 giorni.

Dunque, il rinnovamento fa parte della "vita del sangue", garantendo all'organismo la massima funzionalità.

Qual è il ruolo del sangue?

Indispensabile per la vita, il sangue ha più funzioni, rese possibili dalle singole particelle che lo compongono. Un soggetto adulto conta circa 6 litri di sangue nel proprio corpo, indicativamente 1/12 del peso corporeo. Il sangue ha il compito di:

• far sì che i tessuti ricevano le giuste sostanze nutritive;
• portare ossigeno ai tessuti e prelevare l'anidride carbonica;
• trasportare i "rifiuti" e farli eliminare dai reni;
• far circolare ormoni, enzimi e vitamine;
• difendere l'organismo.

Donazione del sangue: dopo quanto si rigenera?

Subito dopo il prelievo, l'organismo attua dei processi di rigenerazione. Dai tessuti, infatti, sono "richiamati" i liquidi necessari, il midollo osseo aumenta la produzione dei globuli rossi (ripristino completo in 3 settimane). Il plasma si riforma in poche ore. Globuli bianchi e piastrine tendono a ricrearsi in 24-48 ore.
Per questa ragione esistono dei tempi di recupero post-donazione ben precisi e non si devono superare in un anno le 4 donazione negli uomini e le 2 per le donne e che tra una donazione e l'altra trascorrano 90 giorni. Minore è il tempo necessario per ripetere una donazione del plasma.

Ricordate, donare fa bene, aiuta chi ne ha bisogno e permette di salvare una vita!

 
ESTATE

Arriva l’estate, ma la generosità non deve... andare in vacanza!

  Per questo bisogna continuare a donare il sangue. Durante la stagione estiva, anche a Brescia la quantità di sangue e plasma disponibili tendono a ridursi, anche a causa della scarsa presenza di donatori. "Mai come in questo periodo la raccolta del sangue tocca livelli limitati, in coincidenza con la costante richiesta di sangue e derivati, soprattutto per l’Ospedale Civile - spiega in una nota il presidente dell’Avis provinciale Gabriele Pagliarini: occorre una mobilitazione dei donatori per rimanere a livelli di massima efficienza e tranquillità."

 Per questo vi lanciamo un appello affinché tutti, prima delle vacanze, manteniate l’usuale cadenza del prelievo, recandosi al centro raccolta di Gardone in occasione del prelievo trimestrale nella sola mattinata di Sabato 10 Agosto.
 
 Se non puoi perché sarai in ferie puoi donare a Brescia tutti i giorni (dal lunedì alla domenica) dalle ore 7.30 alle ore 10.30 presso il Centro Raccolta dell'Avis Provinciale Brescia (in Piazzetta Avis n. 1 con ingresso da via Volta di San Zeno, direzione Borgosatollo) a digiuno, rispettando l'intervallo dall'ultima donazione fatta.
 
Anche se non sei arrivato alla scadenza per donare sangue intero (3 mesi per gli uomini, 6 per le donne) puoi donare plasma o piastrine, previa prenotazione all’Avis Provinciale dal lunedì al venerdì su appuntamento (telefonando al numero 030/3514411 dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 15.30 il lunedì fino alle 16.30)

GRAZIE a te!!!
 
Farmaci e sospensione dalla donazione
Forse non tutti sanno che... in alcuni casi non è possibile effettuare la donazione!
Ad esempio dopo un intervento chirurgico o più semplicemente dopo essersi fatti 
praticare un tatuaggio, non si deve donare per un periodo di quattro mesi.
Anche l'uso di alcuni farmaci può vietare, temporaneamente o meno, la possibilità di
donare il sangue. Ecco di seguito un elenco dei farmaci (in generale) e dei relativi
periodi di sospensione dalla donazione periodica.
FARMACI-SOSPENSIONI-600